Allineatori computerizzati
1325
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1325,stockholm-core-1.2.1,select-theme-ver-5.2.1,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Allineatori computerizzati

Collaboriamo con un laboratorio che ha acquisito la tecnologia computerizzata 3Shape composta da uno scanner con relativo software che permette di realizzare gli allineamenti delle arcate nei casi di malocclusioni e di affollamento.

 

Il software prevede una scansione delle arcate, la misurazione delle distanze mesiodistali dei denti, e l’allineamento degli stessi. Il prodotto finale è composto da un kit di mascherine che permettono l’allineamento dei denti; ogni movimento di un singolo dente non deve superare i 0,2mm o i 2° di spostamento/rotazione onde evitare difficoltà nell’inserimento in bocca o dolori al paziente.

Prima

Dopo

Evoluzione

Nei casi di allineamento in cui i denti sono molto ruotati, è necessario creare degli attachment o più semplicemente degli elementi sporgenti (dal dente), che permettono alla mascherina di ancorarsi meglio aiutando la rotazione; gli attachment possono essere di forma trapezoidale, a pallina, rettangolo o altro a seconda della funzione che si deve ottenere.

 

Le mascherine di allineamento sono dei termostampati redatte di numero progressivo; vengono cambiate solitamente ogni 15-20 giorni su indicazione dell’odontoiatra e portate 24h su 24h per ottenere il risultato prefissato e devono essere rimosse solo per mangiare.